Le note Aifa e i Piani terapeutici

L'obiettivo delle note Aifa è di favorire l'uso appropriato dei farmaci, definire gli ambiti di rimborsabilità e orientare le scelte terapeutiche verso una migliore efficacia e una maggiore sicurezza nell’uso.
Le note Aifa scaturiscono da un lavoro di aggiornamento scientifico e di revisione delle criticità riscontrate in ambito applicativo, che sono effettuati dalla Commissione tecnico scientifica del'Aifa.

Nel corso del tempo, infatti, le note hanno subito un’evoluzione nei contenuti e nelle finalità che tiene conto sia dell'efficacia dei singoli farmaci nelle differenti patologie, sia delle possibili reazioni ai trattamenti e, soprattutto, dei più recenti studi scientifici.
Alcune note prevedono, a maggior garanzia dell’approriatezza diagnostico-assistenziale, che la prescrizione di particolari farmaci avvenga sulla base di diagnosi e predisposizione di un Piano terapeutico Aifa rilasciato da Centri specialistici individuati dalle Regioni. Inoltre, alcuni testi delle note Aifa con il lavoro di aggiornamento sono stati sostituiti con moduli strutturati chiamati Piani terapeutici template Aifa e rappresentano una guida prescrittiva evidence-based (basata sull'evidenza scientifica).

Per agevolare gli operatori sanitari nella consultazione del testo delle note e dei Piani terapeutici template Aifa si riporta il riferimento alla pagina del sito dell'agenzia in cui sono raccolti tutti gli aggiornamenti partire dal 2007.


Di seguito è possibile consultare alcuni ulteriori provvedimenti regionali che regolamentano percorsi prescrittivi adottati per particolari categorie di farmaci:


Approfondimenti

Azioni sul documento
Pubblicato il 06/09/2016 — ultima modifica 06/09/2016
< archiviato sotto: >

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali