Seguici su

Tutte le notizie

Cittadella S. Rocco di Ferrara Sport e disabilità: attivo lo Sportello per Attività Fisica e Sportiva Adattata

Un punto di contatto qualificato tra la persona con disabilità, di qualsiasi tipo e gravità e di ogni età e le federazioni sportive del territorio ferrarla convenzione Dal 01/12/2020 alla Casa della Salute Cittadella S. Rocco di Ferrara è attivo, grazie alla collaborazione con il Comitato Italiano Paralimpico (CIP) e con il Centro Avviamento Sport Paralimpico (CASP) di Ferrara lo “Sportello Informativo Attività fisica e sportiva adattata”. Il servizio è stato attivato a seguito della convenzione quadro ai sensi dell’art.15 della legge 241/90 tra l’Azienda USL di Ferrara e il Comitato Italiano Paralimpico. Il nuovo servizio gestito direttamente da operatori specializzati del CIP e di CASP, accoglie tutte le persone con disabilità e ha lo scopo di valutare potenzialità e attitudini sportive di bambini, giovani e adulti che intendono intraprendere una attività fisica adattata, informare sull’offerta sportiva presente sul territorio e mettere in contatto gli interessati con tecnici e società sportive locali. Il servizio, attivo tutti mercoledì dalle ore 16 alle 17 è ospitato nella Casa della salute di Ferrara, al primo piano del settore 7 presso la Neuropsichiatria infantile – sala 16.
30/11/2020 — (Fonte: Azienda USL Ferrara)

Oltre 420 persone alla Sanità Pubblica

Amerio (Direttrice amministrativa Ausl): “Coscienti e dispiaciuti delle difficoltà dei cittadini, grande sforzo organizzativo per la risoluzione dei problemi”
26/11/2020 — (Fonte: Azienda Usl di Modena)

Il Punto Prelievi di Palagano si sposta al Palazzetto dello Sport

Da venerdì 27 novembre il servizio sarà attivo temporaneamente nella struttura in via Santo Stefano per garantire una sede più confortevole nei mesi invernali. L’accesso rimane su appuntamento ogni venerdì mattina
25/11/2020 — (Fonte: Azienda Usl di Modena)

#CentroFisiopatologiaRiproduzioneUmana #OspedaledelDelta-#Lagosanto: attivo il ciclo di procreazione medicalmente assistita con tecnica #MicroTESE

Venerdì 20 Novembre scorso hanno avuto inizio al Centro di Procreazione Medicalmente Assistita #PMA dell’Ospedale del Delta-Lagosanto i cicli di che prevedono l’utilizzo di #MicroTESE ovvero l’#estrazionespermatozoitesticolari con l’ausilio di microscopio operatorio. La metodica è possibile grazie alla collaborazione di tre strutture: il #CentroPMA del Delta, l’#UnitàOperativaUrologia dell’#AziendaOspedalieroUniversitaria-#AUSLdiFerrara e l’#UnitàOperativaAnestesiologiaRianimazione dell’AUSL di Ferrara. Il Centro di Fisiopatologia della Riproduzione e PMA dell’AUSL di Ferrara è oggi uno tra i pochissimi centri pubblici Italiani ad eseguire questa di tecnica completamente a carico del #SSN e, come tale, si pone come un futuro centro di riferimento nazionale.
25/11/2020 — (Fonte: Azienda USL Ferrara)

A Soliera un nuovo Ospedale di Comunità per la provincia

Prosegue il potenziamento della rete sanitaria territoriale: altri 21 posti letto per l’assistenza intermedia; individuato all’interno della CRA “Focherini e Marchesi”, con ingressi e spazi totalmente separati, il nuovo OsCo è dedicato a pazienti positivi al Covid
24/11/2020 — (Fonte: Azienda Usl di Modena)

Azioni sul documento

pubblicato il 2010/05/26 14:28:00 GMT+1 ultima modifica 2019-10-31T13:51:07+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?