Farmaci equivalenti o generici

Sono quei farmaci il cui brevetto è scaduto e possono dunque essere commercializzati a minor costo (una diminuzione di almeno il 30% del prezzo del farmaco con brevetto ancora valido): contengono lo stesso principio attivo e dunque hanno la stessa efficacia del farmaco di marca.

Il Servizio sanitario regionale è impegnato nella diffusione dell'uso dei farmaci con brevetto scaduto (conosciuti come equivalenti o generici). Il loro utilizzo permette un risparmio per la collettività liberando risorse economiche che possono essere destinate all'utilizzo di farmaci innovativi e a servizi sanitari qualificati.
I cittadini possono contribuire alla diffusione dell’utilizzo dei farmaci con brevetto scaduto chiedendo al loro medico di prescrivere un farmaco a brevetto scaduto in alternativa ad un farmaco di marca, se disponibile.

Approfondimenti

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 07/06/2017 — ultima modifica 07/06/2017
< archiviato sotto: , >

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali